Kinder
AnimalieAmbiente.it / news / Animali / Lombardia, liberalizzata la caccia alla volpe e licenza di caccia ai diciassettenni

Lombardia, liberalizzata la caccia alla volpe e licenza di caccia ai diciassettenni

28 novembre 2018
| di Redazione
Lombardia, liberalizzata la caccia alla volpe e licenza di caccia ai diciassettenni

 La volpe è una "specie dannosa per i raccolti e per l'uomo su cui occorre intervenire con misure di contenimento". Questa è la motivazione che ha portato la regione Lombardia ad ampliare di un mese, dal 31 dicembre al 31 gennaio, il periodo dedicato alla caccia alla volpe nelle zone alpine, equiparando così la specie al cinghiale.

 

Sono novità introdotte dalla legge regionale di semplificazione 2018 che accolgono modifiche presentate dalla Lega.

 

Altro provvedimento che farà discutere, oltre alla già approvata abolizione del limite delle 55 giornate di caccia, è la possibilità che già a 17 anni possa essere rilasciato il tesserino da cacciatore. Per ottenere il fucile si dovrà aspettare la maggiore età.

 

È stato accolto anche un emendamento che introduce l’obbligo, per chi pratica la caccia al cinghiale, di indossare giubbini e copricapi dai colori ad alta visibilità.

 

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia