AnimalieAmbiente.it Onlus Kinder
AnimalieAmbiente.it / rubriche / VIAGGI E APPUNTAMENTI / Costermano (VR). Festa dei tordi. chiesto annullamento

Costermano (VR). Festa dei tordi. chiesto annullamento

Il prossimo fine settimana, sabato 17 e domenica 18 ottobre. La LAV chiede al sindaco l’immediato annullamento della manifestazione.

Costermano (VR). Festa dei tordi. chiesto  annullamento

La LAV ha chiesto al Sindaco di Costermano, dott. Stefano Passarini, di intervenire per revocare immediatamente la manifestazione programmata per sabato e domenica prossimi a Castion Veronese, frazione di Costermano, e denominata Festa dei Tordi, nella quale si propone di gustare il piatto tipico “Polenta e tordi”.

Infatti, la legge nazionale 157/ 92 sulla caccia vieta espressamente la vendita e l’acquisto di uccelli, vivi o morti, appartenenti a tutte le specie di avifauna vivente allo stato selvaggio nel territorio degli stati membri della Comunità Europea.

La LAV non solo esprime preoccupazione per il mancato rispetto della normativa sulla tutela della fauna selvatica ma solleva anche dubbi circa il necessario svolgimento delle indagini sanitarie sulle carni dei tordi destinate al consumo umano con grave rischio per la compromissione della salute pubblica.

Manifestazioni come quella di Castion risultano ormai anacronistiche, diseducative ed irrispettose delle norme comunitarie e di un’etica votata alla protezione della natura e di tutti gli esseri viventi.

VIAGGI E APPUNTAMENTI:

Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbe interessare anche:

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia