AnimalieAmbiente.it Onlus Kinder
AnimalieAmbiente.it / rubriche / L'ETOLOGO / Superare insieme le paure del cane

Superare insieme le paure del cane

Anche loro a volte sono spaventati. La causa può essere un evento traumatico, come un terremoto, o avere altre radici. L'importante è aiutarli a superarle

04 novembre 2016
| di Roberto Marchesini
Superare insieme le paure del cane


La paura è un'emozione molto forte con la quale si deve saper fare i conti. Se il cane presenta timore o addirittura manifesta uno stato di paura per una certa particolare situazione non bisogna forzarlo ma costruire un percorso di riposizionamento emozionale che agisca su più fronti.

 

Un buon percorso potrebbe essere per esempio:

  • aiutarlo ad aver fiducia in sé con piccoli esercizi di autoefficacia, come risolvere alcuni problemi e ricevere una forte gratificazione appena arriva alla soluzione;
  • aumentare il suo interesse per il mondo esterno attraverso attività che gli facciano scoprire nel quotidiano delle sorprese piacevoli in modo da ridurre lo stato di allerta;
  • defocalizzare la sua attenzione dagli eventi problematici spostandola su un oggetto molto ambito che verrà poi utilizzato gradualmente nelle situazioni critiche come elemento su cui concentrarsi;
  • desensibilizzare, agendo in modo complessivo, sull'intensità del problema. Per esempio se la paura è un rumore facendoglielo sentire a un volume molto basso e poi gradualmente nei giorni successivi aumentare il volume;
  • desensibilizzare scomponendo il problema in piccoli problemi ciascuno affrontabile con successo per poi ricomporre in modo graduale;
  • assumere noi stessi un atteggiamento rilassato e non preoccupato rispetto allo stato di paura manifestato dal cane.  

Ti potrebbe interessare anche:

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia