AnimalieAmbiente.it Onlus Kinder
AnimalieAmbiente.it / rubriche / IL VETERINARIO RISPONDE / Sterilizzare o far fare una cucciolata alla gattina?

Sterilizzare o far fare una cucciolata alla gattina?

Risponde il medico veterinario Giuseppe Larosa

23 marzo 2018
| di Giuseppe Larosa
Sterilizzare o far fare una cucciolata alla gattina?

Ho una gattina di cinque mesi. Mi hanno detto che tra poco andrà in calore e sarebbe meglio farla operare. Altri mi dicono che dovrei prima farla partorire una volta per non avere tumori alle mammelle. Cosa devo fare?

Grazie

Flavia – Roma

 

 

Tanto tempo addietro era comune sentir dire dai proprietari di gatti: "prima di sterilizzarla deve fare una cucciolata, così non avrà tumori mammari". È una credenza da sfatare. La gravidanza non previene le forme tumorali a carico delle mammelle.  Si è osservato che, al contrario, sterilizzare prima del primo calore ha un effetto preventivo, anche se non assoluto, sulla formazione di neoplasie mammarie.

 

Vi sono altri vantaggi, legati alla sterilizzazione: si evitano gli stress dei calori, quasi continui in alcuni periodi dell'anno; la gattina diventa più socievole; se è una gattina che esce in giardino sarà meno tentata ad allontanarsi; non avendo più ovaie e utero non potranno esserci patologie a carico di questi organi.

 

L'unico  "problema" della sterilizzazione è che, in seguito a una modifica del metabolismo basale, alcune gatte tendono ad aumentare di peso. Servirà, pertanto, una corretta alimentazione per evitare che possano ingrassare, con tutti i problemi che comporta l'obesità.
  

IL VETERINARIO RISPONDE:

Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbe interessare anche:

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia