AnimalieAmbiente.it Onlus Kinder
AnimalieAmbiente.it / rubriche / IL PUNTO DI VISTA DI LICIA COLO' / Basta un ventilatore per pulire l'aria?

Basta un ventilatore per pulire l'aria?

Una società canadese ne ha realizzato uno in grado di risucchiare l'eccesso di anidride carbonica in atmosfera e trasformarla in benzina o altri carburanti

06 agosto 2018
| di Licia Colò
Basta un ventilatore per pulire l'aria?

Lo sapevate? Prossimamente l'inquinamento e il conseguente surriscaldamento del pianeta potrebbero non essere più un problema.

 

Una società canadese ha realizzato una sorta di super ventilatore in grado di risucchiare l'eccesso di anidride carbonica presente nell'atmosfera e trasformarla in benzina o altri carburanti.

 

Apparentemente un'invenzione geniale, ma io non sono totalmente d'accordo. Mi domando che cosa sia successo dopo i vari accordi internazionali che avevano l'obiettivo di contenere il riscaldamento globale causato proprio dall'eccesso di CO2.

 

Gli ultimi dati al riguardo sono molto preoccupanti: tra il 2015 e il 2016 c'è stato un aumento record di anidride carbonica in atmosfera. La causa? Spesso si punta il dito sulle potenze in crescita, come Cina e India, che non sembrano arrestare la propria corsa alla modernità, ma è un dato di fatto che la richiesta energetica sia in continuo aumento da parte di tutti i Paesi.

 

Ecco quindi la soluzione: continuare a inquinare inventando una macchina in grado di raccogliere la CO2 in eccesso per trasformarla o per metterla sotto terra.

 

Ancora una volta rifletto sul fatto di come gli esseri umani siano sempre restii a fare sacrifici finalizzati al miglioramento della vita della collettività e questo è il vero peccato: non capire che il bene comune è più importante del bene del singolo. Ricordiamolo, non bisogna trovare la cura alla malattia, è più importante evitare di ammalarsi.

 

 

Questo articolo è stato pubblicato su Famiglia Cristiana.

 

IL PUNTO DI VISTA DI LICIA COLO':

Visualizza tutti gli articoli

@liciaanimalie

Corpo Forestale Dio li fa poi li accoppia